Pe del Diaol sprint settima edizione

Pe del Diaol Sprint ingrana la settima

Nonostante le forti piogge di fine ottobre che hanno costretto al rinvio a domenica 4 novembre, la tanto attesa 7° edizione della Pe del Diaol “Sprint”, organizzata  dal Comitato Organizzatore Pe del Diaol “Sprint” in collaborazione con l’Oratorio Desenzano Calcio, anche quest’anno ha fatto il pieno in ogni senso.

Per l’ennesima volta incredibile la partecipazione: 162 atleti al via, dal professionista all’amatore, tutti con lo spirito di poter migliorare il record personale. Il percorso Sprint, sapientemente preparato dai numerosi volontari, e la numerosa cornice di pubblico sul percorso, hanno permesso agli atleti di correre a tutta e i tempi stabiliti lo dimostrano, record infranti in entrambe le categorie.

Nella categoria maschile, vittoria di Nadir Cavagna, atleta azzurro classe 1995, con il tempo di 3’21”44 che è anche il nuovo record del percorso sprint, polverizzato il 3’27”74 di Luca Magri nella scorsa edizione.

Una nota di merito, per la prestazione stabilita, anche al 2° e 3° classificato, rispettivamente Guerini Mattias, classe 1996, con il tempo di 3’23”06 e Marinoni Simone, classe 1996, con il tempo di 3’26”29.

Nella categoria femminile, sempre in casa “Cavagna”, vittoria di Gaia Colli, classe 1999, con il tempo di 4’13”37 anche in questo caso nuovo record femminile del percorso sprint, migliorato di soli 39 centesimi il   4’13”76 di Samantha Galassi della scorsa edizione.

Sul podio femminile al 2° Claudia Locatelli, classe 2001, vincitrice dell’edizione 2016, con il tempo di 4’30”31. Al 3° posto nota di merito per l’atleta di casa Claudia Noris, classe 1980, con il tempo di 4’46”59.

Ottima anche la partecipazione alla “BABY Pe del Diaol Con Amerigo”: ben 39 piccoli atleti che con grande impegno hanno indossato il pettorale 105 di Amerigo. Quest’anno i diavoletti si sono presi la rivincita sulle fanciulle aggiudicandosi 3 delle 5 buste appese sotto l’arco di arrivo.

Un applauso anche alle figlie di Amerigo, Eleonora e Giorgia, che insieme hanno partecipato alla corsa Sprint, un gesto importante per ricordare il loro papà affezionato a questa corsa.

Da segnalare l’ottimo riscontro di partecipazione tra gli under 18 ben 58 al via, segno evidente che anche le nuove generazioni hanno iniziato ad apprezzare questa manifestazione.

Un ringraziamento particolare a tutti gli sponsor e a tutti i privati che hanno permesso la riuscita della corsa, all’Assessorato allo Sport, in particolare all’assessore Alessia Gandini che ha partecipato alle premiazioni dei vincitori.

Grazie ai tantissimi volontari, alla competenza dei cronometristi (Ficr) e dei radioamatori (Ari Albino) che hanno reso nulla la distanza tra partenza e arrivo!

Grazie, anche se non sarà mai abbastanza, all’Associazione Federica Albergoni Onlus.

Arrivederci alla prossima edizione!

Il Comitato Organizzatore Pe del Diaol “SPRINT” 2018

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: